(IN) Netweek

MILANO

Consiglio regionale: maggiore efficienza e meno burocrazia

Share

Un Consiglio regionale più efficiente, con procedure più snelle, meno burocrazia, tempi di discussione più celeri, regole più chiare per la discussione delle mozioni, voto elettronico che diventa ordinario. Sono alcune delle novità introdotte con le modifiche al Regolamento del Consiglio regionale approvate il 19 luglio dal parlamento lombardo. Le principali modifiche, approvate con 68 voti a favore e un astenuto, riguardano il sistema di voto e il lavoro delle Commissioni.

Leggi tutte le notizie su "Giornale di Merate"
Edizione digitale

Autore:ces

Pubblicato il: 25 Luglio 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.