(IN) Netweek

MISSAGLIA

Infortunio sul lavoro, operaio del Comune in ospedale

Share

Grande spavento nella mattinata di oggi, lunedì, al cimitero di Maresso. Luigi Cazzarò, 49 anni, operaio del Comune ha infatti accusato un malore e un fortissimo dolore a un braccio che gli era rimasto schiacciato sotto la benna di una ruspa, utilizzata per spostare dei vai, a Missagliola. Il dipendente comunale ha sottovalutato l’infortunio, poi, a distanza di qualche minuto, quando insieme a un collega si trovava al cimitero di Maresso, si è sentito male. Immediata è scattata la macchina dei soccorsi: sul posto sono sopraggiunte un’automedica, un’autoambulanza della Croce Rossa di Casatenovo e una pattuglia dei Carabinieri della stazione di Merate. A seguire le procedure di soccorso sono arrivati anche il sindaco Bruno Crippa, l’assessore Paolo Redaelli e il personale dell’Ufficio tecnico. L’operaio, medicato sul posto, è stato poi trasferito all’ospedale di Merate.

Leggi tutte le notizie su "Giornale di Merate"
Edizione digitale

Autore:sme

Pubblicato il: 17 Luglio 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.